***

Sostienici con il tuo

5 X MILLE

Codice Fiscale:

03904280371

***

Mission

La Cooperativa Sammartini è iscritta nell’albo nazionale delle società cooperative nella sezione Mutualità prevalente di diritto, categoria cooperativa sociale – al n. A129463, come prescritto dall’art. 2512 del codice civile.

La Cooperativa Sociale Sammartini nasce con lo scopo di perseguire la promozione umana e l’integrazione sociale di persone svantaggiate (per handicap psicofisici o per altri motivi), attraverso lo svolgimento di attività diverse – industriali, commerciali, di servizi – finalizzate all’inserimento lavorativo e alla costruzione di significative relazioni con la comunità di appartenenza. La Cooperativa, attraverso l’utilizzo coordinato di tutti gli strumenti di cui dispone, opera nel rispetto di riferimenti importanti che ne caratterizzano l’attività:

  • Porre al centro di ogni attività, di ogni pianificazione e strategia di sviluppo la persona, con le sue capacità e possibilità;
  • Essere presenza attiva e significativa sul territorio, offrendo risposte ad emergenze sociali che coinvolgono gli elementi più deboli della società stessa;
  • Essere momento di transizione tra il disagio e la normalità, favorendo il passaggio delle persone inserite verso il mercato del lavoro grazie all’acquisizione di competenze, professionalità e autostima;
  • Accettare la sfida ad essere realtà produttiva competitiva grazie all’attività di persone generalmente “non accettate” dal mondo del lavoro;
  • Attivare nicchie di lavoro rispondenti a specifiche opportunità del mercato e in grado di valorizzare ed investire nelle possibilità/capacità delle persone coinvolte;
  • Creare ed essere un luogo di lavoro che “sa condividere” e valorizzare le risorse di tutti i soggetti coinvolti.

In considerazione di questo, le scelte di gestione, fedeli ai principi di mutualità esposti all’art. 3 dello statuto, non si esauriscono nel raggiungimento del mero utile contabile d’esercizio (che peraltro non è mai mancato). Il vero “utile d’esercizio” va individuato nelle seguenti voci:

  • La presenza stabile nel laboratorio di Via del Papa a Sammartini (Crevalcore) di persone con handicap psichico inviate dall’Azienda USL di Bologna – distretto di Pianura Ovest – con progetti di Borsa Lavoro (circa una decina di persone distribuite fra le ore del mattino e del pomeriggio).
  • La presenza nel laboratorio di Via della Dozza a Bologna di persone con progetto di borsa lavoro inviate dalla Caritas Diocesana di Bologna e seguite costantemente da un nostro operatore referente del laboratorio (anche qui una presenza variabile di 3/4 persone ogni mese che si alternano con le scadenze delle borse lavoro).
  • La partecipazione di volontari in ambedue i laboratori iscritti nel libro soci nella sezione “soci Volontari”: presenze preziose dal punto di vista umano e di aiuto nell’esecuzione di lavori, nonché nell’integrazione delle persone bisognose di rapporti interpersonali.
  • L’impegno dei dipendenti della Cooperativa, soci lavoratori, impegnati nella ricerca e nello svolgimento dei lavori nei tempi e nei modi più idonei a rispondere alle richieste del mercato e comunque sempre attenti al fatto che “qualsiasi persona è più importante del profitto”.
  • Il miglioramento qualitativo dei lavori svolti nei due laboratori che, per affidabilità e serietà dimostrata negli anni, vengono commissionati da aziende quotate nel territorio. Ciò consente di migliorare la qualificazione e di far crescere l’autostima in persone che comunemente vengono ritenute inadeguate e prive di capacità sul mercato del lavoro “normale”.
  • Da ultimo non va dimenticata la continua e costante collaborazione ed il buon rapporto con tutte le istituzioni che nella zona si occupano di disagio sociale: Comuni, Aziende ASL, altre realtà associative (v. attestato conferito dall’Opera dell’Immacolata di Bologna), ecc.

Non manca la fiducia ed ogni sforzo è teso affinché la Cooperativa prosegua e cresca in questi orientamenti anche per gli anni futuri.

Pensando al futuro negli ultimi anni sono stati fatti investimenti importanti in attrezzature e macchinari moderni.

Infine nel 2009 è stato deciso il passo più importante ed impegnativo dalla nascita della cooperativa ad oggi, cioè la costruzione della nuova sede produttiva di Via del Papa a Sammartini (Crevalcore).

La nuova struttura, comprendente laboratori ed uffici, è stata inaugurata il 17 Aprile 2010 scorso alla presenza di autorità, soci e simpatizzanti. Dal 24 Maggio 2010 si sono trasferite nella nuova sede anche le persone e le attività.
La nuova sede, ormai divenuta condizione indispensabile per la sopravvivenza stessa della cooperativa, offre condizioni di lavoro più confortevoli ed attente al decoro delle persone in un ambiente adeguato agli standard di sicurezza  del lavoro.

La nuova struttura dà la possibilità anche di ampliare l’offerta merceologica, di renderla più rispondente alle richieste del mercato e di soddisfare meglio la missione sociale della cooperativa.

Per altri dettagli v. anche Art. 4 dello statuto: OGGETTO SOCIALE